Vi piace il blog ?

domenica 9 ottobre 2011

Non può essere solo sfortuna...


C.G. Daverio - Calcagni/Balconi 2-0

Formazione : Curia, Dalboni (Almasio) Sapia A., Consonni (Sapia S.) Picelli Bonini (Balconi), Cozza
N.E. Arbore Ferazzi
Marcatori : D al 15°s.t. D al 30° s.t.
La cronaca :
Una delle poche note positive alla fine di questo bruttissimo sabato calcistico è sicuramente la rabbia di tutti noi al termine della partita. Si, finalmente ho visto compagni di squadra uscire INCAZZATI dallo spogliatoio di Daverio. Chi imprecava contro la sfortuna, chi contro il campo, chi contro noi stessi, ma ho visto gente STUFA di prendere sberle a destra e a manca! Và bene tutto, l'importante è divertirsi etc. etc., ma come detto da mr. Consonni prima della partita, chi pratica uno sport dove uno solo vince, non può essere contento di arrivare sempre secondo! Ho dovuto far passare almeno cinque/sei ore prima di scrivere l'editoriale, tanto era forte la rabbia e la delusione per questo risultato. Nel titolo credo di aver dato la risposta a tutti gli interrogativi del post- partita. Giornata strana, quella di oggi, a partire dall'orario insolito del fischio d'inizio, le 16:30, che poi sono diventate le 16:55... Dopo una lunghissima attesa, mr. Consonni schiera questi sette di partenza: Pino, Loris e Sapia A., Pic Marco, Boni e io di punta. Samu, Fanta, Man, Enchu e Vale a disposizione. L'approccio al match è buono, il pallino è sempre in mano nostra e, nonostante le pessime condizioni del terreno di gioco, non mancano buoni fraseggi e succolenti occasioni. Il Daverio non sta certo a guardare, il loro gioco si basa quasi eslusivamente sulle due punte, molto brave a tener palla e creare scompiglio nella nostra difesa. Ma il gol della Liga sembra poter arrivare da un momento all'altro. Prima il Pic da pochi passi dalla porta, poi io che calcio a lato da favorevolissima posizione, poi il Boni e infine Marco arriviamo a tanto così dal vantaggio. Pino, con un paio di prodigiosi interventi, nega il gol agli arancioni locali, ma l'inerzia sembra essere tutta dalla nostra parte. Samu rileva Marco, io scalo in mezzo al campo e Boni diventa centravanti. Da una sua iniziativa nasce la più clamorosa delle occasioni. Il buon panzer viene steso in area e il direttore di gara indica il dischetto. Io, sbagliando, mi defilo e lascio la responsabilità al giovane Pic. Sinistro un po' telefonato e respinta del portiere. Boni si avventa sulla palla ma da due passi spedisce incredibilmente a lato. Ahi-ahi, mi puzza, penso tra me e me. Finisce così il primo tempo. Il secondo si apre con lo stesso copione, noi che proviamo a giocare e loro che cinicamente ci pungono in contropiede. Al quinto altro segnale negativo. Rinvio lungo di Pino, difesa avversaria immobile e io che riesco a colpire al volo in girata da pochi passi. Palla sul palo. La beffa è nell'aria e puntualmente si materializza al primo vero tiro avversario nella ripresa. Bellissima girata del n°7 che lascia sul posto Loris . Pino battuto e locali in vantaggio. Mancano quindici minuti alla fine, la volontà di pareggiare c'è ma non dà i suoi frutti. Una ciabattata mia da pochi mt, un gol annullato giustamente a Boni e una mia punizione fuori di un centimetro gli unici pericoli per il portiere arancione. In compenso Pino deve superarsi in almeno tre occasioni per evitare il raddoppio avversario. Raddoppio che arriva nell'ultimo minuto di recupero. Campanile in area di rigore, Pino ingannato dal sole ormai bassissimo smanaccia proprio sui piedi dell'attaccante che, a porta vuota, deposita la palla del due a zero. Tutti in doccia e via, a rivivere un incubo già vissuto negli ultimi due anni. Due partite zero punti. Allora arrivarono anche la terza, la quarta e la quinta, questa volta speriamo d'invertire subito la rotta! Io voglio crederci!
DAI LIGA, CAZZO (scusate, quando ci vuole, ci vuole) !!!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

non penso che abbiate problemi a risollevarvi, non conosco le altre squadre ma Voi non siete certo scarsi, il campo non ha aiutato il gioco del calcio...
alla prox

THE PES

Gigi ha detto...

sperem...diciamo che stiamo lavorando per diventare una squadra. non sarà facile ma ci proveremo!!! ci vediamo da noi, in bocca al lupo!

ps il campo era così per tutte e due le squadre... ;-(

Anonimo ha detto...

Ehi Gigi va che c'è qualcuno sul nostro blog che ha scritto che non eravate un test rilevante essendo ultimi, io vi ho difeso, mi raccomando vincete la prox e sputtanate l'anonimo sul nostro blog...
perchè gli anonimi vanno solo sputtanati, scusa il termine!

THE PES

Gigi ha detto...

ahahah...gli anonimi sono solo delle merde, senza pietà...!
Beati gli ultimi se i primi sono onesti, diceva qualcuno...;-)
chi vivrà, vedrà...
grazie the pes!!!