Vi piace il blog ?

sabato 3 novembre 2012

E' TROPPO BELLO...NON SVEGLIATECI!!!

CPM-Segheria Balconi 2-5

Formazione : Gianzini, Miranda Dalboni (Calcagni)  Sapia S. (Balconi) Cozza (Sapia A.) Maci (Ambrosetti), Gigo (Buttino).
Marcatori : CPM, Miranda, Ambrosetti, CPM, Cozza, Cozza, Cozza

La cronaca :
Premessa n°1 : In tanti anni di CSI mi è capitato parecchie volte, per problemi nostri o degli avversari, di spostare partite di campionato. Sentirsi dire dal dirigente avversario "VI PIACE VINCERE FACILE" al termine della partita credo sia una MANCANZA DI RISPETTO che non meritiamo assolutamente. Noi in passato abbiamo perso anche in doppia cifra partite dove ci siamo presentati decimati (cosa che, tra l'altro, non mi sembra sia avvenuta oggi ai nostri avversari).
Se posso, io do sempre la disponibilità al rinvio o all'anticipo. Ma se devo rimetterci tre/quattro giocatori, beh, ho il diritto di rifiutare.
Premessa n°2 : Quando una persona si presenta al campo, dopo 12 ore di volo e 24 ore complessive senza chiudere occhio, solo per vedere la Liga seduto in panchina, beh, io mi tolgo il cappello e capisco perchè mi ostino a iscrivere la squadra ogni  maledetto anno. Grazie Marco.


Detto ciò, eccoci a noi. Oh, raga, bene-bene!!! Datemi un pizzicotto, per favore, perchè tutto questo mi sembra un bellissimo sogno. Cinque partite, zero sconfitte. Per me che sono reduce da tre anni caratterizzati da partenze ad handicap, questo mi sembra meraviglioso. Non credo sia un caso, la squadra sta crescendo di partita in partita, ed il fatto di aver arricchito la rosa con giocatori importanti ha fatto crescere la fiducia in noi stessi. La trasferta di oggi arrivava dopo quella vittoriosa di settimana scorsa a Gallarate e a noi serviva per capire se non fosse un caso isolato, la classica boutade. Ebbene, la dimostrazione di forza espressa oggi in casa del CPM lascia, al momento, pochi dubbi. I dodici convocati sono gli stessi di Gallarate tranne Anto per Man, presente anche lui a bordocampo ad incitare i ragazzi. Come scrivevo dopo Gallarate, bello avere l'imbarazzo della scelta per decidere la formazione. Non è retorica, ma veramente i sette che iniziano sono titolari tanto quanto i cinque seduti in panchina. Beppe in porta, Loris e Luchino dietro, Samu io e Altin in mezzo, Gigo punta. Ste, Anto, Sapi, Andre e il Fanta a disposizione. Dopo cinque minuti di studio è il CPM a passare in vantaggio. Cross dalla trequarti  verso la nostra area, Loris, in condizioni di equilibrio assai precarie, tocca di mano e l'arbitro decreta il penalty, che la punta realizza con freddezza. La Liga per la prima volta in questo campionato và sotto, ma non si disunisce. Anzi, alla prima occasione pareggia. Punizione dai venti metri, tutti si aspettano la mia conclusione diretta in porta ma io servo Luchino che, di piattone, insacca alle spalle del portiere. Solita girandola di cambi per noi, dentro Anto, Ste e il Fanta per Gigo, Samu e Altin. Un paio di paratone del Gianz e tre occasioni fuori di un soffio per noi segnano la fine dei primi trenta minuti. Nella ripresa dentro Sapi per il sottoscritto e Andre per Loris. Il pallino è in mano nostra ma ci vuole una giocata dello Ste per passare in vantaggio. Stop al limite dell'area, girata di sinistro e palla in rete. La gioia dura poco. Corner del CPM, attaccante che sovrasta lo Ste e gol del due a due. Time-out e altra sfilza di cambi per la Liga. Io, Gigo e Altin per Sapi, Ste e Anto. I frutti non tardano ad arrivare. Calcio di punizione di Altin dalla trequarti per il sottoscritto che, con un colpo di testa chirurgico, infila l'incrocio dei pali. La Liga non si ferma. Pochi minuti e palla che arriva a Gigo, il quale con il suo terzo occhio mi vede arrivare, assist al bacio e rasoiata da fuori area nell'angolino. Gara in discesa e chiusa definitivamente ancora da me. Azione personale lungo la linea di fondo in area di rigore, assist per Samu rimpallato dal difensore che mi mette solo davanti alla porta. Gol e partita in ghiaccio. Finisce così una buonissima partita della Liga, fatta di cuore, voglia e determinazione. Io continuo a pensare che abbiamo fatto altri tre passi verso una salvezza tranquilla, poi quello che accadrà noi non possiamo saperlo!
ALA LIGA! LUCCICANZA POWER!



Le pagelle

Gianz 8 Ho finito gli aggettivi...pazzesco in almeno tre occasioni.
Loris 6,5 Trenta minuti di attenzione totale. Sfortunato in occasione del fallo di mano che causa il rigore.
Andre 6,5 Entra nel secondo tempo facendo valere subito la sua fisicità.
Luchino 7 Determinante, come sempre, sia in marcatura sia in impostazione. Realizza il gol dell'uno a uno.
Sapi 6 La sua voglia di giocare sempre il pallone lo porta ad esagerare un po'. Si riprende nel finale.
Gigi 8 Tre gol che spianano la strada verso la vittoria.
Altin 7 Me l'avevano presentato come un fenomeno tecnicamente, ma è in fase difensiva che mi sta sorprendendo.
Ste 6,5 Questa volta non si limita al compitino, realizza anche il gol del momentaneo uno a due.
Gigo 7 Gli manca solo il gol, ma il lavoro che fà lì davanti è impressionante. Regala assist a go-go.
Samu 6,5  Ordinato e attento, sempre lucido nonostante la tanta corsa.
Fanta 7 Oggi bene, entra e fà quello che sa fare.
Antonello 6 Pian pianino sta ritrovando il ritmo giusto.

5 commenti:

wide ha detto...

Bene bravi ma non vedo in campo l'americano, non e che e rimasto la?
Complimenti anche agli ex del cral malpensa cioe a sapia e altin ottimi giocatori che non invecchiano mai e al mio fuoriclasse gigo.

Gigi Cozza ha detto...

grazie Wide...!

Anonimo ha detto...

ehi pagliaccissimo... martedì ore 20.45 a Daverio??? ci insegnate un pò come si gioca a calcio??


THE PES

Gigi Cozza ha detto...

vEDI SOPRA...CIAO PES

Gigi Cozza ha detto...

Pes, l'unica cosa che vi possiamo insegnare è come bere più birre senzza imbriacarsi...!!! ;-)